Come regolare l’opacità delle finestre in Windows 7

Scritto da Stefano | 5 aprile, 2011

Ero alla ricerca di un programma per regolare l’opacità delle finestre in Windows 7.  Qualcosa di semplice e leggero.

Mi sono imbattuto in uno script AutoHotkey che faceva proprio al caso mio. In passato abbiamo già visto altri interessanti script e trovo questa utility veramente interessante.

L’autore è partito da questo script che usa un singolo hotkey per modificare la trasparenza del 25% ad ogni pressione e l’ha modificato per dargli funzionalità simili a Compiz per Linux. In fondo all’articolo è presente il download sia dello script che della versione eseguibile (per chi non usa AutoHotKey).

…l’articolo continua »

Un potente ma leggero programma per rinominare i file

Scritto da Stefano | 22 marzo, 2011

Devi rinominare moltissimi file e stai già pensando che non potrai prenderti nemmeno le ferie per pasqua? Certo, la soluzione più immediata è quella di visualizzare i file nell’esplora risorse, fare clic con il tasto destro del mouse e selezionare la voce “rinomina”. Questo approccio, che va sicuramente bene per uno o due file, risulta sicuramente controproducente, tedioso (per non dire pal..so), e a rischio d’errore. Ma non c’è alcun motivo di fare tutto a mano con gli strumenti messi a disposizione da Windows.

…l’articolo continua »

Minimizzare le applicazioni nel vassoio di Windows

Scritto da Stefano | 21 marzo, 2011

Ti serve un modo semplice per minimizzare le applicazioni nel il System Tray di Windows e mantenere la Taskbar ordinata e pulita? Tutto quello che ti serve per realizzarlo è l’applicazione MoveToTray.

MoveToTray non richiede installazione. Basta fare doppio clic sul file exe o creare un collegamento all’applicazione per attivarla. Quando vedi l’icona di MoveToTray nella Barra di sistema sei pronto per minimizzare le applicazioni.

…l’articolo continua »

più di 15 estensioni per Google Chrome per migliorare la privacy

Scritto da Stefano | 2 novembre, 2010

Se c’è una cosa che recentemente stiamo imparando, è che tutti abbiamo bisogno di prendere un po’ più seriamente di privacy e sicurezza nel Web. Anche se probabilmente non ne siamo a conoscenza, Google Chrome include una discreta raccolta di funzionalità pensate per la privacy e già funzionanti. Alcuni esempi sono il blocco dei plug-in, del JavaScript, della trasmissione della posizione tramite le impostazioni del contenuto, la disabilitazione del prefetching, messaggi d’errore personalizzati e statistiche sull’utilizzo.

Ma per avere un controllo completo sulla propria privacy, queste caratteristiche non bastano. Fortunatamente, la raccolta di estensioni di Chrome non scarseggia di eccellenti applicazioni che possono aiutare a fornire maggiore controllo sulla privacy durante la navigazione.

Vediamo adesso alcune estensioni:

…l’articolo continua »

Aggiungi i led della tastiera alla barra delle applicazioni

Scritto da amministratore | 19 ottobre, 2010

Anni fa’, tutte le tastiere avevano tre LED che indicavano lo stato dei tasti Blocco Maiuscole, Bloc Num e Bloc Scorr.
Ora questi led non sono più così onnipresenti. Molte tastiere wireless, ad esempio, hanno  pulsanti multimediali, ma nessun LED. Anche alcuni netbooks e portatili ne sono sprovvisti o ne hanno solo uno o due.
Keyboard Leds è un’utility gratuita che visualizza i LED della tastiera dove li si può vedere: nella barra delle applicazioni di Windows.
Tutti quello che bisogna fare è scegliere un colore per il “LED” di ciascuno dei tre tasti. Quando si premerà uno qualsiasi di questi tasti, l’icona corrispondente sulla barra delle applicazioni si accenderà con il colore scelto.

…l’articolo continua »

Registra gratuitamente lo schermo del computer

Scritto da Stefano | 27 settembre, 2010

Se sei un insegnante, un web tutor o guru dell’Internet marketing, sarebbe meglio per te e i tuoi studenti se mostrassi loro le registrazioni video di quali menu, elementi, collegamenti e pulsanti dovrebbero essere cliccati e su quale parte dello schermo dovrebbero concentrarsi.

Questo non solo fa’ risparmiare tempo, ma è anche più pratico e facile da seguire.

Il programma Free Screen to Video è quello che ci vuole per registrare in modo efficace tutte le azioni compiute sullo schermo di un PC, dai movimenti del mouse (attivati per impostazione predefinita), cambiamenti delle finestre, pulsanti selezionati, ai clic sulle icone.
Inoltre, gli utenti di questo software hanno l’opzione di includere o meno il suono nel video. Possono anche selezionare la finestra da catturare e il formato video. I video acquisiti potranno essere riprodotti nella maggior parte dei lettori multimediali, come VLC e Windows Media Player.

…l’articolo continua »